Gelato al tè bianco con salsa di mirtilli al Chianti - The Tea Stylist's Mug - Tea Magazine by Francesca Natali

Gelato al tè bianco con salsa di mirtilli al Chianti

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Con questa ricetta base del gelato potete poi creare mille altre versioni cambiando semplicemente il tipo di tè. Attenzione solo al fatto che se scegliete un tè nero il vostro gelato assumerà un colore piuttosto giallognolo. Meglio scegliere tè verdi o oolong a bassa fermetazione.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Gelato

250 ml di latte intero
3 tuorli di uovo
120 g di zucchero bianco
200 ml di panna liquida
4 cucchiai di tè bianco con spezie indiane “Le Mahaharaja Blanc” by ArtedelRicevere

Salsa

400 gr di mirtilli selvatici (oppure anche normali, meglio non surgelati piuttosto scegliete dei lamponi)
100 gr di zucchero a velo
2 cucchiai di marmellata di frutti di bosco
600 ml di vino rosso Chianti
Un pizzico di pepe
1 rametto di rosmarino

PREPARAZIONE DEL GELATO

Portate il latte e la panna quasi a bollore. Spegnete e immergete le foglie del tè. Lasciate in infusione 20 minuti quindi filtrate strizzando bene le foglie in un pugno per estrarre tutto il sapore.

In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero, aggiungete qualche cucchiaio di latte caldo, mescolate e continuate a incorporare tutto il latte. Rimettete la miscela nel pentolino e cuocete lentamente a fuoco medio mescolando continuamente per circa 7 minuti.

Togliete dal fuoco e fate raffreddare a temperatura ambiente.

Mettete in frigorifero per alcune ore e se potete terminate il raffreddamento nella gelatiera. Se non si avete a disposizione la gelatiera converrebbe avere l’accortezza per la prima ora di mescolare spesso il gelato lasciandolo in frigorifero, per poi trasferirlo in freezer. (L’unico inconveniente di non avere una gelatiera  è che il composto tenda e dividersi e lasciare una parte bassa piuttosto ghiacciata).

PER LA SALSA

Scaldate il vino in un pentolino, unite zucchero e mamellata. Rimettete sul fuoco a fiamma viva, mescolate e riducete a metà il liquido. Unite i mirtilli. Abbassate la fiamma e fate cuocere per 5 minuti. Togliete i mirtilli e fate addensare il sugo. Togliete dal fuoco e fate raffreddare sugo e mirtilli insieme.

Scegliete delle belle coppe da champagne. Mettete i mirtilli, unite qualche cuchiaio di liquore e decorate con un pò di rosmarino fresco.