Matcha Energy Balls

Matcha Energy Balls

Oggi vanno molto di moda le Energy Ball e ammetto che sono molto divertenti da fare. Le mie preferite sono quelle che propone V3Raw in Via Spallanzani a Milano. Mio luogo d’eccezione per lavorare la mattina coccolata da un Tchay Latte e un Chia Pudding delizioso.

Ma se volete provare a farle a casa vi lascio questa semplice ricetta e sono certa che sarà anche per voi amore a prima vista. Questa mia proposta sarà per voi una base molto versatile alla quale potrete aggiungere tranquillamente altri ingredienti che troverete adatti per il vostro regime alimentare come ad esempio polvere di cacao crudo ricca di magnesio, polvere di clorella come perfetto detox o semi di chia per il loro favorevole apporto di omega 3 e 6.

Io però le amo cosi, semplici e deliziose con una spolverata di tè verde Matcha.

Si tratta di una merenda decisamente energetica perfetta prima di un esame o di un allenamento sportivo. Ottima per colazione la mattine in inverno quando si ha bisogno di una marcia in più. L’utilizzo di alimenti crudi permette di mantenere intatti tutti gli enzimi benefici dei cibi e ricordate che il matcha può favorire la concentrazione e la creatività. Ottima scelta dunque per chi attende una giornata decisamente impegnativa. Io le adoro insieme ad una bella tazza di tè scuro come uno Yunnan Golden Buds o un Darjeeling, oppure le offro dopo cena con il caffè ai miei ospiti, ma in questo caso le preparo piccole piccole.

Buon divertimento!

Dose per 8-10 Matcha Energy Balls

BASE

150 g di mandorle bio

175 datteri essiccati bio

2 cucchiai di olio di cocco Extra Vergine Bio

sale fino Himalayano

COPERTURA

polvere di matcha da cerimonia bio

DECORAZIONE

cocco in polvere bio

Mettete le mandorle in un mixer a lama tagliente e tritatele finemente, oppure comperate già la farina di mandorle. Aggiungete i datteri, l’olio di cocco (a temperatura di 20 gradi così che si presenti in forma liquida), un pizzico sale e frullate fino a che il composto non si addensa.

Togliete dal mixer e formate delle palline. Conservatele in frigorifero (max una settimana in un contenitore ermetico).

Al momento di servire mettete un cucchiaio di polvere di tè matcha in un colino a maglie strette così da togliere tutti i possibili grumi. Stendete un foglio di carta da forno e rotolate delicatamente una ball per volta, sulla polvere verde.

Se desiderate potete fare un secondo passaggio rotolando le balls nel cocco il polvere.