Carrot Cake - The Tea Stylist's Mug - Tea Magazine by Francesca Natali

Torta di carote al tè nero

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questa è una delle mie torte preferite. Con la glassa è un dolce delizioso per una cena invernale; in estate potete fare una piccola variante, togliere le spezie e aggiungere scorza di limone o di pompelmo rosa; senza la glassa invece questa ricetta si trasforma in una sana merenda. Vi presento qui la mia versione preferita dopo anni di golose prove per trovare il giusto equilibrio tra sapore e consistenza. Un grazie particolare a California Bakery che con i suoi dolci delizia le mie colazioni domenicali. Speciale anche la sua versione di torta di carote che qui vedete fotografata…

INGREDIENTI

180 g di farina tipo 00
4 g di lievito
4 g di bicarbonato
4 g di cannella in polvere
4 g di quattro-spezie dolci
4 g di sale
3 uova
210 g di zucchero bianco
140 g di olio di girasole
80 g di gelatina di arancia amara
300 g di carore  a julienne o a dadini
1 mela farinosa tagliata a piccoli cubetti
70 g di pistacchi tritati grossolanamente
10 g di folgie di tè nero St Petersbourg by ArtedelRicevere (tè nero con pompelmo) passate bene nel mortaio per renderle “polvere”

Glassa

300 g di yogurt greco
200 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
150 g di zucchero a velo

ESECUZIONE

Accendete il forno a 180°. Imburrate e infarinate una teglia quadrata di lato 23 cm circa alto almeno 10 cm.

Se usate uno stampo in silicone oliate la superficie interna con olio di girasole.

Mescolate in un recipiente la farina, il bicarbonato, il lievito, le spezie, il tè e il sale.

Con la frusta elettrica sbattete le uova e lo zucchero sino ad ottenere una consistenza cremosa.

Versate l’olio a filo e poi aggiungete la gelatina d’arancia.

Unite gli ingredienti asciutti. Staccate la ciotola dell’impastatrice e unite carote e mela all’impasto continuando a mano finchè l’impasto diventa omogeneo.

Versate nella tortiera. Cuocete per 50 minuti. Togliete dal forno e fate raffreddare bene.

Per la glassa unite gli ingredienti, mesolate bene. Conservate in frigorifero la glassa sino al momento di servirla. Passatela 10 minuti nel congelatore e poi disponetela sulla torta. Servite subito. Conservate in frigorifero.

Se volete rendere la glassa più densa invertite le quantità di yogurt con il burro.

In questo caso la fetta di torta è stata acquistata da California Bakery, il